Promemoria per Milano (‘Alias’ n.23)

“Di fronte all’esaltante capacità di voltare pagina nella città in cui abito – Milano – non sarà del tutto disutile riflettere su forme e modi e tempi del degrado della vita culturale che ne ha caratterizzato la storia recente. Inevitabilmente gli esempi saranno tratti dal campo del mio lavoro che riguarda soprattutto, ma non solo, la storia dell’arte: sono convinto però che la morale della favola possa essere applicata anche ad altri settori della cultura…”

Ho riportato le prime righe di un articolo dello storico dell’arte Giovanni Agosti apparso su Alias dell’11 giugno 11 (http://www.ilmanifesto.it/il-manifesto/alias/), il giorno successivo all’annuncio della bella (almeno per me) giunta del sindaco Pisapia.

L’articolo va alla ricerca dell’origine del degrado della vita culturale milanese, lo colloca negli anni ottanta (nomi ed eventi inclusi…), e se non ho capito male, è il primo di una serie che ripercorrerà le tappe del disastro.
Mi é sembrato un promemoria ideale … a anche un bel modo per fare un augurio di buon lavoro e buon viaggio.

Amelia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: